Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Procedura di aggiudicazione di un contratto di esternalizzazione del Servizio Visti / 3

Con riferimento ai capoversi 4, 5 e 6 del punto V.4 del Bando di Gara in data 28.2.2019, si informa che alcune società interessate hanno richiesto informazioni e chiarimenti sugli atti di gara; si provvede quindi a pubblicare le richieste e le relative risposte.

Richiesta n. 1

Il fornitore di servizi che elabora più domande di visto a livello globale ottiene punti più alti rispetto ad altri fornitori di servizi?
Risposta: sì. L’esperienza pregressa verrà valutata nella voce “precedente esperienza nel settore” (criterio a – sezione I – 5 punti) . La valutazione terrà conto dell’esperienza pregressa sotto il profilo temporale (numero di anni accumulati nel settore) e quantitativo (elaborazione di elevati volumi di domande).

Richiesta n. 2

Il fornitore di servizi con esperienza locale (territoriale) otterrà punti più alti rispetto ai fornitori di servizi che non hanno esperienza locale in Jordan?
Risposta: Sì. L’esperienza locale (territoriale) verrà valutata nella voce “Conoscenza del territorio” (criterio c – sezione I – 10 punti)

Richiesta n. 3

Il fornitore di servizi che lavora con un numero maggiore di paesi con un’elevata emissione di visti otterrà punti più alti rispetto ai fornitori di servizi che operano in un numero inferiore di paesi con un’alta emissione di visti?
Risposta: Sì- L’esperienza in Paesi con un’elevata emissione di visti verrà valutata nella voce “Precedente esperienza” (criterio a – sezione II – 11 punti)

Richiesta n. 4

Il fornitore di servizi che lavora con un numero maggiore di paesi ad alto rischio di immigrazione illegale ottiene più punti rispetto alle società di servizi che lavorano con un numero inferiore di paesi ad alto rischio?
Risposta: Sì. L’esperienza in Paesi ad alto rischio di immigrazione clandestina verrà valutata nella voce “Precedente esperienza” (criterio a – sezione III – 9 punti)

Richiesta n. 5

Potete fornire maggiori indicazioni sul criterio di valutazione relativo alla sezione “Proposte migliorative” ? Quali saranno gli elementi valutati?
Risposta: Il criterio e “Proposte migliorative” – 5 punti fa riferimento a proposte che, con piena discrezionalità dei partecipanti, possono essere inserite nell’Offerta Tecnica ). Particolare attenzione verrà riservata agli elementi innovativi che migliorino l’accessibilità e la fruibilità del servizio

Richiesta n. 6

Si prega di fornire la formula matematica con la quale verrà calcolata l’offerta economica.
Risposta: la formula utilizzata sarà la seguente: Punteggio minimo offerto / Prezzo valutato * 10 = punti ottenuti