Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Carta d’identità elettronica (CIE)

Da oggi la carta d’identità elettronica (CIE) si aggiunge ai servizi offerti dall’Ufficio Consolare dell’Ambasciata d’Italia ad Amman!

 

La CIE potrà essere rilasciata esclusivamente ai cittadini italiani i cui dati anagrafici figurino già nella banca dati A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) di questa circoscrizione consolare.

 

È altresì indispensabile, per i cittadini italiani nati all’estero, che il relativo atto di nascita risulti già trascritto nei registri di Stato Civile del Comune di riferimento.

Ai fini dell’emissione della CIE è inoltre necessario possedere un codice fiscale validato. In mancanza, il codice fiscale stesso sarà attribuito o validato dall’Agenzia delle Entrate per il tramite dell’Ufficio Consolare preliminarmente al rilascio della CIE.

 

La richiesta della Carta d’identità elettronica deve essere presentata via email a questo Ufficio Consolare (consolare.amman@esteri.it).

 

Dal momento della richiesta alla data fissata per l’appuntamento trascorrono almeno 15 giorni, necessari per consentire all’Ufficio di effettuare il controllo dei dati anagrafici, risolvere eventuali disallineamenti e verificare che non sussistano cause ostative al rilascio del documento.

Al termine dell’iter, una volta stampata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato sarà cura dell’Ambasciata contattare gli interessati per la consegna della propria CIE.

 

Maggiori informazioni su validità, costo e documentazione da presentare sono reperibili a questa pagina Documenti di viaggio (Passaporti ed ETD)